Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

La Biblioteca

 

La Biblioteca

I libri che da tanto tempo hai in programma di leggere, i libri che da anni cercavi senza trovarli, i libri che riguardano qualcosa di cui ti occupi in questo momento, i libri che vuoi avere per tenerli a portata di mano in ogni evenienza, i libri che potresti mettere da parte per leggerli magari quest’estate, i libri che ti mancano per affiancarli ad altri libri nel tuo scaffale, i libri che ti ispirano una curiosità improvvisa, frenetica e non chiaramente giustificabile.

Italo Calvino, Se una notte d’inverno un viaggiatore
________________________________________

 

L'IIC di Jakarta dispone di una Biblioteca informatizzata costituita da circa 4.000 volumi e da varie riviste che abbracciano diverse aree: letteratura, narrativa, storia, arte, saggistica, musica, filosofia, religione e scienze sociali. Oltre al materiale librario, la biblioteca dispone di un numero notevole di CD e DVD. L'aggiornamento avviene attraverso l'acquisto delle pubblicazioni recenti, gli invii da parte del Ministero degli Affari Esteri e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, gli omaggi delle Case Editrici e le donazioni dei privati.

 

 

Accesso e consultazione
La consultazione è consentita di mattina, dal lunedi al venerdi dalle 09.00 alle 12.30; il pomeriggio, dal lunedi al venerdì, dalle 13.15 alle 17.00. L'accesso è libero.

 

 

Prestiti e servizi
Per la lettura in casa l'utente può usufruire del servizio di prestito destinato ai membri ed alunni dell'Istituto, agli studenti universitari, agli studiosi ed ai ricercatori.
I soci e gli studenti dell’Istituto possono usufruire del servizio prestiti della durata di 3 settimane per i libri (massimo 3 a prestito) e può essere rinnovato telefonicamente o via e-mail.

 

 

Orario di apertura al pubblico:
Mattina: da Lunedi a Venerdi 09:00-12:30

Pomeriggio: da Lunedi a Venerdi 13:15-17:00

 

 

Nota
L’Istituto Italiano di Cultura non risponde di eventuali infrazioni relative ai Regolamenti e alle Leggi sul Copyright commesse da chi prende a prestito il suddetto materiale.
Le pubblicazioni prestate rimangono comunque di proprieta’ dell’Istituto Italiano di Cultura.


474